Epilazione o depilazione? Meglio con l’epilatore laser

L’epilatore laser è una soluzione ottima per fronteggiare il problema dei peli superflui, non è certamente per caso, dunque, se questo prodotto tecnologico sta diffondendosi sempre più sul mercato e viene utilizzato sia dalle donne che dagli uomini.

Depilazione o epilazione laser?

L’epilatore laser è spesso definito depilatore laser; entrambe le denominazioni sono corrette, ma la più appropriata à sicuramente quella di “epilatore”. La differenza tra depilazione ed epilazione è infatti la seguente: la depilazione prevede il taglio superficiale del pelo, quindi l’esempio più tipico di depilazione è quello che prevede l’utilizzo del rasoio, l’epilazione si fonda invece sull’estirpazione del pelo dalla pelle unitamente al suo bulbo pilifero.
L’epilazione più classica è quella effettuata con la ceretta o con epilatori elettrici, tuttavia vi sono delle soluzioni di epilazioni ancor più moderne, quali appunto l’epilazione laser.

Come funziona un epilatore laser

L’epilatore laser è un dispositivo tecnologico che funziona in questo modo: sulla zona cutanea da trattare, ovvero sulla parte del corpo su cui si vuol eseguire l’epilazione, vengono indirizzati dei particolari raggi laser.
Questi raggi sono del tutto innocui per la pelle, tuttavia eseguono la loro azione in modo impeccabile.
L’effetto dell’epilatore laser è quello di annientare il bulbo pilifero, facendo in modo che il pelo e a differenza dei depilatori a luce pulsata, quelli a laser si contraddistinguono per un’unica lunghezza d’onda.

Epilazione laser: che risultati può garantire?

Se ci si sottopone a un intervento di epilazione come questo è dunque possibile ottenere un risultato molto interessante nel contrasto ai peli superflui.
Il pelo viene eliminato alla radice, e questo è molto importante, allo stesso tempo l’azione effettuata dal laser indebolisce in maniera notevole il bulbo pilifero, di conseguenza i peli divengono gradualmente più radi man mano che vengono effettuate delle sedute di epilazione. L’epilazione laser merita dunque di essere considerata un’epilazione semi-permanente, e non è affatto improbabile che dopo un discreto numero di sedute di epilazione i peli superflui possano essere eliminati dall’area cutanea trattata in modo definitivo.
Utilizzare un epilatore laser assicura dunque molteplici vantaggi a chi desidera eliminare i peli dal fisico, non solo per l’indiscussa qualità del risultato finale.
A differenza dell’epilazione tradizionale, infatti, l’epilazione laser è completamente indolore, mentre a differenza della depilazione, quindi quella eseguita tramite il taglio superficiale del pelo, la pelle non viene in alcun modo irritata.

Gli epilatori laser per uso fai da te

Gli epilatori laser nascono come strumenti professionali, di conseguenza se ci si rivolge a un centro estetico si possono sicuramente richiedere trattamenti di questo genere, tuttavia i brand del settore non hanno tardato a proporre delle versioni fai da te, quindi degli epilatori che si possono utilizzare comodamente tra le mura domestiche.
Effettuare un’epilazione di questo tipo, d’altronde, non richiede affatto particolari capacità, tantomeno esperienza o abilità manuali: non bisogna fare altro che attenersi a quanto indicato sul foglio illustrativo per garantirsi un risultato apprezzabile senza correre il rischio di rovinare la pelle.
Ovviamente è importante scegliere esclusivamente degli epilatori di qualità, e in commercio le opportunità non mancano affatto.

La scelta di un buon epilatore

Tra così tante opportunità di scelta è sicuramente un buon consiglio quello di orientarsi verso l’acquisto di un modello prodotto da un brand rinomato, allo stesso tempo è importante verificare che si tratti di un articolo ergonomico.
Alcuni modelli sono dotati di classico filo, dunque si alimentano direttamente ad una presa di corrente, altri sono di tipo cordless, di conseguenza evitano il fastidioso ingombro del filo e vanno semplicemente ricaricati; se si opta per quest’ultima variante, un parametro importante corrisponde sicuramente alla loro autonomia.
La presenza di più lampade nel medesimo epilatore, inoltre, può essere utile soprattutto laddove si preveda di sottoporre a trattamento zone del corpo differenti, le quali richiedono dunque dei fasci laser dalla differente intensità.

Leave a Reply